dead memories

Nostalgia: parola composta dal greco νόστος (ritorno) e άλγος (dolore): “dolore del ritorno”. È uno stato psicologico o sentimento di tristezza e di rimpianto per la lontananza, da persone o luoghi cari, o per un evento collocato nel passato che si vorrebbe rivivere.
Reblog - 0

“Vorrei essere il motivo per cui rimani sveglio fino alle 3 del mattino.”

quattordiciottobre (via quattordiciottobre)

107 notes

“Più strada fai, più fossi prendi.
Ma se resti a casa, sai quanti tramonti perdi?”

(via mare-di-nessuno)

wou

(via mimancheraituttalavita)

che belle parole.

(via silenzicheuccidono)

8,217 notes

Reblog - 22120

“Perché non sono mai la scelta di nessuno?”

14 notes

Reblog - 2905
assenze-mai-colmate:

xx
Reblog - 36154

“Così, viaggiando nel tempo, nei giorni, conosci milioni di anime. Ci parli, sorridi, le guardi, di tanto in tanto ti fermi, ricambi gli sguardi. Poi però riprendi il tuo cammino. D’improvviso ne incontri una che stravolge il senso del tuo percorso per sempre, mobilita inevitabilmente le vecchie prospettive territoriali e oserei dire anche l’origine del tuo cielo, la direzione dei tuoi occhi. Dopodiché nulla sarà più maledettamente uguale. Mai più. E nel preciso istante in cui te ne accorgerai capirai perché da tutto il resto sei sempre andato via”

stobenequandosochecisei

5 notes

Reblog - 3
chechiassoantoine:

Screen mio.

“Ti ripeti di non piangere con la faccia rivolta al cielo e gli occhi pieni di lacrime.”

stobenequandosochecisei

37 notes

Reblog - 2
iwantmyhero:

…… (Foto mia)
Reblog - 328
tralemareedeinostrisguardi:

Premessa: Il messaggio non è mio, non so di chi sia.

“E se quando lo contatto lui pensa ”Mamma che palle” ?”

stobenequandosochecisei

6 notes

Reblog - 1337
fuckingunspokenwords:

fuckingunspokenwords.
Reblog - 18552
Tiny Hand